SEDAZIONE COSCIENTE - Dieffe Studio Dentistico
 

SEDAZIONE COSCIENTE

Supera lo stress odontoiatrico
Abbiamo visto come il solo avvicinarsi dell’appuntamento con il dentista possa generare ansia e preoccupazione che raggiunge il suo apice durante la seduta stessa. Tutto questo, ovviamente, determina una sensibilità accentuata a qualsiasi stimolo all’interno della bocca, in pratica: il paziente concentra tutta la sua attenzione sull’aspettativa di percepire dolore! Anche se non si sta oggettivamente percependo dolore, la nostra mente è in grado di creare questa sensazione!
Alla luce di questo, la sedazione cosciente e l’ipnosi assistita consentono di invertire l’intero circolo vizioso tramite un rilassamento totale del corpo e della mente; Il paziente sarà sempre vigile ma non proverà nessuna sensazione di ANSIA, PAURA o DOLORE oltre La sedazione senza farmaci ad una NON PERCEZIONE EFFETTIVA del tempo trascorso. La sedazione cosciente per via endovenosa offre maggiori garanzie di sicurezza rispetto ad altre vie di somministrazione ed è consigliata per interventi chirurgici implantari rilevanti.

A CHI SERVE


Serve al paziente adulto che trova una soluzione definitiva e piacevole alle sue ansie. Serve ai bambini perché permette di affrontare le sedute odontoiatriche senza ansia o timori.

COME SI ESEGUE


La sedazione cosciente può essere eseguita con molte tecniche, una di queste consiste nell’inalazione di una miscela, a percentuale fissa e non tossica, di Protossido di Azoto e Ossigeno attraverso una mascherina nasale. Il Protossido di Azoto è un gas conosciuto, sperimentato e usato fin dal 1800. Non si conoscono allergie a questo gas, non è metabolizzato dall’organismo e viene eliminato con la respirazione. Gli effetti della sedazione cosciente sono immediati e reversibili in pochi minuti.

VALUTAZIONE E MONITORAGGIO DEL PAZIENTE


La valutazione del paziente deve essere effettuata qualche giorno prima dell’intervento dal Medico Dentista e Anestesista allo scopo di prendere le decisioni necessarie ad una buona riuscita del trattamento. Nel corso della valutazione dovranno essere identificate le tecniche chirurgiche e di sedazione più adatte al paziente in relazione alle sue condizioni clinico-fisiche.
Al paziente sarà chiesto di compilare un questionario anamnestico e verranno fornite tutte le informazioni e le norme comportamentali alle quali si dovrà attenere scrupolosamente (es. assunzione di farmaci, digiuno perioperatorio, accompagnamento a Studio, possibilità di guidare mezzi meccanici o prendere decisioni importanti dopo la procedura ecc.) per la corretta riuscita della procedura e nel massimo confort e sicurezza del paziente.

dieffe-studiodentistico-footer-contatti
home_HOME_BANNER-GRATIS_PICCOLO