Malattia Paradontale - Dieffe Studio Dentistico
 

MALATTIA PARADONTALE

Attacca i tessuti molli e duri, che circondano il dente e ne assicurano la stabilità.
La malattia paradontale (PIORREA) è un’infezione che attacca i tessuti molli (gengive) e duri (osso), quelli che circondano il dente e ne assicurano la stabilità. Nel nostro studio dentistico effettuiamo visite e diagnosi specialistiche ed eseguiamo terapie adeguate al ripristino di un’ottimale condizione del cavo orale. La guarigione del paziente si ottiene con un trattamento comprendente decontaminazione meccanica e antibioticoterapia, oltre al ripristino di pratiche corrette di igiene orale.

PARODONTO


Con la malattia paradontale si perde osso alveolare. Queste modifiche anatomiche del parodonto sono la logica conseguenze della malattia e portano a due possibili manifestazioni cliniche:
- Recessione gengivale (gengiva abbassata che si evidenzia con un dente più lungo).
- Tasca paradontale volgarmente chiamata anche "sacca gengivale".

INFIAMMAZIONE


Un’altra condizione che può agevolare la perdita di gengiva è l’infiammazione causata da scarsa igiene orale che potrebbe aggravare le lesioni.


dieffe-studiodentistico-footer-contatti
home_HOME_BANNER-GRATIS_PICCOLO